ISFORT

Isfort-anav-asstra: 12° rapporto mobilità in Italia.

Dopo anni di variazioni negative, interrotte nel migliore dei casi da indicatori in chiaroscuro, la dinamica della domanda di mobilità finalmente disegna nel 2014 un quadro nell’insieme molto positivo. Secondo le stime dell’Osservatorio “Audimob” di Isfort, gli italiani hanno ripreso a muoversi, a “consumare” mobilità, soprattutto nelle aree urbane e nel corto raggio; e nel rimettersi metaforicamente in moto riscoprono le scelte dei mezzi di trasporto più sostenibili, ovvero spostamenti