Considerando le numerose modifiche al Codice della Strada introdotte dalla legge n. 120, approvata il 29 luglio 2010, l’articolo si sofferma sui nuovi importi delle contravvenzioni per chi supera i limiti di velocità e sulle nuove modalità di riscossione a favore degli enti proprietari delle strade.

Si prega di fare il login o la registrazione per visualizzare il contenuto cliccando qui