Nell’unione europea, in 10 anni, si è dimezzata la mortalità stradale tra gli automobilisti, ma per pedoni e ciclisti il calo delle vittime si è fermato rispettivamente al 41% e al 37%.