Oltre 5 miliardi ad Anas per implementare il contratto di programma e circa 9 miliardi a Rfi per i corridoi europei e il potenziamento delle reti ferroviarie regionali. Delrio: “maggiore accessibilità all’Europa e al mediterraneo”.