Secondo il “rapporto 2017” pubblicato da Sipotra, Società italiana di politica dei trasporti, la sensibilità ambientale degli italiani ha reso l’Italia un paese leader della mobilità condivisa.