Il governo si impegna a valutare la possibilità di fermare la vendita di auto e moto dal 2040.