La proposta del ministero delle infrastrutture e trasporti con la bozza delle nuove norme per la progettazione delle piste ciclabili e, soprattutto le “istruzioni tecniche per la progettazione delle reti ciclabili”. Finalmente il ministero cambia strategia e ruolo, e non emette solo norme scritte, ma anche un “manuale di buone pratiche” dove si da forma e disegno alle soluzioni progettuali e costruttive delle rete ciclabili.