La Regione consapevole di essere una delle aree con la fauna selvatica di grossa taglia sono tra le più numerose d’Europa, ha compreso che “questa importante risorsa naturalistica, ha innescato anche una serie di problematiche, tra cui l’impatto con l’intenso traffico veicolare e l’aumento esponenziale del numero di incidenti sulla rete viaria regionale.

Si prega di fare il login o la registrazione per visualizzare il contenuto cliccando qui