Dubbiosa sentenza della Corte di Cassazione che complica il controllo diversificando varie situazioni di violazione del semaforo rosso. Sentenza Corte di Cassazione n. 24248/2009.

Si prega di fare il login o la registrazione per visualizzare il contenuto cliccando qui