A due settimane dal lancio del servizio di bikesharing free floating, oBike, start-up di Singapore presente in 40 città localizzate in 26 nazioni, fa un primo bilanci.